Biscotti di Natale allo zenzero: la ricetta originale di Allegra

icona_02

Biscotti di Natale allo zenzero: la ricetta originale di Allegra.
Eccoci qua… un soffio ed è già Natale! Ma Natale speciale col pupone che, all’occasione sarà tutto vestito di rosso, bavaglino compreso. E siccome lo sento nell’aria che sarà una festa speciale, speciale deve essere pure la casa: fiocchettini rossi su ogni quadro, tappetino rosso all’ingresso, vetrofanie appiccicate ad ogni finestra, tovaglia in tema, lenzuola e asciugamani pure, renne e babbi natale di pezza seminati qua e là… Insomma, pare di entrare nel villaggio di Babbo Natale! Il pupone segue tutta la preparazione dispensandomi dei sorrisoni pazzeschi. C’è finanche un pupazzo di neve, sapientemente piazzato dietro la porta d’ingresso che, ad ogni passaggio, attiva una meravigliosa Jingle bells dimenando braccia e gambe!

Ma la parte “grossa” è da venire: l’albero che preparerò con l’amato coniuge stasera! Conoscendo i miei polli, però, mi sono anticipata sui tempi (e relative lamentele), facendo trovare tutto l’occorrente in salotto! Lì dove c’era il tappeto, ora ci sono i tre pezzi dell’albero (rigorosamente finto) e i cinque – dico CINQUE! – pacchi di luci e palline varie.

– Signore mio bello, ma che diamine ti sei fidata di combinare? – è l’incoraggiante saluto dell’amato coniuge al rientro a casa!

Fa per varcare la porta d’ingresso, quando il pupazzo di neve attacca la canzoncina provocando un semi-infarto nel malcapitato.

–  Ammmmmore mio, facciamo l’albero? – sussurro in un fil di voce, mentre vengo trafitta dallo sguardo maritale.

Quattro ore dopo e tante tante canzoncine natalizie passate alla radio, il pupone ammira lo sforzo congiunto dei genitori: il mega albero da due metri troneggia con psichedelica intermittenza nel salotto di casa. Il marito stremato si infila nella doccia mentre io, giusto per continuare ad essere in tema, vado a preparare gli omini di zenzero in cucina. Un dolcetto natalizio in questo delirio tutto sommato ci starebbe un gran bene, soprattutto se poi si attacca all’albero!!!!

In casa è calma piatta quando…… scraschhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.

Avevo dimenticato all’appello cane e gatto, inavvertitamente lasciati da soli ai piedi dell’albero! Albero abbattuto, palline sfracellate e luci distrutte! Faccio finta di nulla… riaccendo a tutto volume la musica di Natale, ovvio!, e proseguo con gli omini di zenzero.

Provateci anche voi. Bacio a tutti e buone feste da me e da tutta la mia allegra fattoria!

BISCOTTI DI NATALE ALLO ZENZERO
Ingredienti: dosi per 8 omini: 350 g di farina 00, 150 g di zucchero semolato, 150 g di burro, 150 g di miele, 1 uovo, 1 cucchiaino di bicarbonato, 2 cucchiaini di zenzero in polvere, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1/4 cucchiaino di noce moscata in polvere, 1/4 cucchiaino di chiodi di garofano macinati, 1 pizzico di sale per la decorazione, 200 g di zucchero a velo, 1 albume, coloranti alimentari.

Setacciate la farina e unite tutte le spezie, il bicarbonato e il sale. In un’altra ciotola sbattete il burro con lo zucchero, aggiungendo poi l’uovo e il miele. Unite al composto di burro la farina con le spezie, lentamente, fino a ottenere un composto omogeneo. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per qualche ora. Cospargete il piano con della farina e stendete la pasta fino a formare una sfoglia di 5 mm di altezza. Con uno stampo a forma di omino (o anche a stella, alberello, ecc), ritagliate i vostri biscotti e infornateli in forno preriscaldato statico a 180 °C per circa 8-10 minuti. Una volta sfornati, fateli raffreddare e indurire, poi decorateli utilizzando la glassa che avrete preparato sbattendo a neve l’albume e aggiungendovi lo zucchero a velo. Se vi piace, potete colorare la glassa col colorante alimentare.

natale

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook

Lascia un commento