Sorbetto alle fragole: la ricetta di Allegra, veloce, dissetante e fresca!!

Allegra sposa novella
settembre 29, 2016

Sorbetto alle fragole: la mia ricetta, veloce, dissetante e fresca!!

Caldo infinito. Prima l’estate non voleva venire, ora fatica ad andarsene. Sarà l’allattamento, saranno le notti insonni, sarà la stanchezza in generale, non so voi ma io mi sento a pezzi!!

Anche il mio solito buon umore davanti a tutte le piccole tragedie domestiche soffre questo caldo e mi rende nervosa. Figuriamoci poi una bella visita a sorpresa di tutto il parentado!

Io amo i nostri parenti, sono gli affetti più cari ma questa storia che si sentano liberi di piombarmi in casa a tutte le ore del giorno e della notte per vedere il pupo mi costringe a lavorare il doppio: cucina, metti a tavola, sparecchia e nel frattempo conversa amabilmente con uno stuolo di gente mentre avresti solo voglia di dormire!!

E manco a dire che sono pochi! Tra me e l’amato coniuge i soli parenti stretti (di sangue si dice dalle mie parti, insomma quelli che non puoi buttare fuori nemmeno su licenza papale) ammontano a quasi una quarantina!!!

E’ pomeriggio inoltrato quando il trillo del citofono si fa sentire. Non so perché, ma quando sono loro, il trillo del citofono mi suona particolarmente acuto…

Oggi sono solo in sei: suocera, suocero, cognata, cognato e due vecchie zie (190 anni in due) sullo stile di Arsenico e vecchi merletti, per chi ha visto il film, ma assolutamente non dolci come le vecchiette della pellicola!!!

– Ooooohhh ma che bella sorpresa!! – sorrido ipocritamente!

– Aaaaahhh ma grazie di essere venuti… – continuo!

– Eeeeehhh e ci sono PURE LE ZIIIIIIIEEEEEEE!!

A questo punto temo che la mia faccia dimostri tutto quello che molto diplomaticamente sto cercando di nascondere, tant’è che l’amato coniuge mi trascina per un braccio in cucina, ma non per aiutarmi (non vi sfiori neppure l’idea!) bensì per darmi una veloce lezione di “savoir faire” che io ingoio a malincuore…

Rassegnata preparo una ricetta veloce per un gradevolissimo sorbetto alle fragole. Provateci anche voi!

Sorbetto alle fragole

Lavate le fragole, togliete la foglia e ricavate 600 g di polpa (io ho usato quelle surgelate del mio giardino!). Con l’aiuto di un mixer, frullate, poi passate al setaccio e mettete in una bacinella.

Ora dedicatevi alla preparazione dello sciroppo di zucchero: mettete sul fuoco un tegame con 270 g d’acqua, aggiungete 150 g di zucchero, lasciate sciogliere bene e portate a bollore. Dopo 5 minuti, spegnete il fuoco, trasferite lo sciroppo in una bacinella e lasciatelo raffreddare. Mettete in frigorifero la passata di fragole e lo sciroppo di zucchero per almeno mezz’ora, tempo in cui potrete amabilmente conversare con le zzzziiiiiieeeee!!

Quando saranno freddi (dico le fragole e lo sciroppo di zucchero, non le zzziiiieeee), unite il tutto, infine aggiungete al composto il succo di un bel limone grosso.

Disponete il sorbetto alle fragole in ciotoline che servirete agli ospiti col vostro miglior sorriso.

Opssss… in quelle delle ziiiiiieeeeeee non ho aggiunto lo sciroppo di zucchero. Sarà un po’ amaro, ma che importa ?!

Scopri qui tutti i prodotti della linea MISTER MAGIC®

 

Send this to a friend