minestra di castagne e salsiccia

Minestra di castagne con salsiccia e fagioli: la ricetta di una volta!

Allegra sposa novella
novembre 2, 2017

Minestra di castagne con salsiccia e fagioli. Scopri la ricetta di una volta! Segui i consigli di Allegra, moglie, casalinga e  neo mamma, alle prese con la vita di tutti i giorni, più imprevedibile e stravagante che mai. Scopri la sua ricetta segreta alla fine dell’articolo!

La felicità in una manciata di ricordi 

Ciao gente! In un tentativo di riesumare i ricordi e i sapori dell’infanzia, ho approfittato di un invito trascinando l’amato coniuge col pupone a raccogliere castagne!

Sorvoliamo sul canonico stereotipo che vuole gli uomini alla guida incapaci di chiedere informazioni stradali. Che poi tanto stereotipo non deve essere dal momento che c’abbiamo impiegato tre ore ad arrivare a destinazione! Tacciamo anche sulle impervie condizioni climatiche montane che mi hanno fatto trasecolare al primo starnuto della dolce metà! Un altro SUO raffreddore stagionale, IO non posso proprio reggerlo! Stendiamo un velo pietoso sulle spine di riccio su cui ho infilato una mano nel tentativo di non ruzzolare giù a valle. 

LEGGI ANCHE: Linguine al limone: la ricetta della nonna da non farsi scappare!

Comunque sia andata, ho la mia bella busta di castagne, l’odore di terra bagnata nel naso e pure sui jeans, e nelle orecchie le risate di mio figlio che mi ricordano le mie da bambina tanti tanti anni fa. Ecco qua sono felice, l’amato coniuge un po’ meno, ma fa nulla.

Avete mai assaggiato salsicce, castagne e fagioli rossi? Dopo la fatica della giornata, è quello che ci vuole! Allora, mandate la vostra metà ad addormentare la figliolanza o a farsi una doccia o dovunque vogliate. Basta che vi prendiate mezz’ora di tempo. Stappate una bella bottiglia di vino, accendere un po’ di musica del bel tempo che fu a farvi compagnia, e iniziamo!

Minestra di castagne con salsiccia e fagioli

  • Intaccate le castagne (circa 300 g) e fatele bollire mentre sorseggiate amabilmente il vostro mezzo bicchiere di vino. Quando le castagne si saranno raffreddate, sbucciatele, riducetele grossolanamente a pezzetti e versatevi un altro mezzo bicchiere di vino.
  • Soffriggete una 1/2 cipolla tagliata finemente fino a farla imbiondire e consumare. Se il vino è finito, mescetene dell’altro. Fate saltare nell’olio con la cipolla 1 salsiccia sbriciolata (una per commensale) e condite con sale, pepe e una grattugiata di noce moscata. Mentre terminate di bere il vostro vino e magari vi trovate anche a canticchiare ad alta voce le canzoni di sottofondo.
  • Innaffiate il tutto con un goccio di vino bianco che sta bene sempre, soprattutto se nel frattempo ve ne siete versato ancora.
  • Infine, preparate a parte una normalissima zuppa di fagioli rossi (con 100 g di fagioli, odori tritati, olio e acqua) e frullatene una parte. Dopo di che, unite alle salsicce tutta la zuppa di fagioli, fate mantecare un pochino a fuoco basso e aggiungete le castagne a pezzi.
  • Servite la minestra di castagne e salsiccia bella bollente.

 

Magari il vino a tavola sarà finito, ma il successo a tavola è garantito! Non basta saper preparare un piatto, talvolta occorre metterci anche lo spirito giusto 😉 ! Buon appetito!

LEGGI ANCHE: Come eliminare i topi da casa: il metodo naturale e indolore!

Il nostro consiglio

Se cucinando la Minestra di castagne con salsiccia e fagioli, avete impiastricciato tutta la cucina, nessun problema. Potete rimediare con una passata veloce ai fornelli grazie a LAVAFORNELLI. Pulisce e lascia brillanti fornelli in acciaio, in vetroceramica, ed è ottimo anche per pulire la ghisa. A base di estratti naturali di agrumi, non richiede riasciacquo! Risparmia tempo e fatica con Mister Magic!!

Scopri qui tutti i prodotti della linea MISTER MAGIC®

Send this to a friend