L’estate in terrazza

2926451_m

Tanti amici, una terrazza, il fresco della sera, ed è subito festa! Dal barbecue più sostanzioso, al fresco happy hour, al buffet con piatti freddi, tante sono le soluzioni. La cucina alla griglia è un’ottima scelta, permette di organizzare una cena anche all’ultimo minuto, basta rifornirsi di carne (spiedini, bistecche, salsicce), verdure (peperoni, zucchine, pannocchie) e frutta (ananas, mango, banane). Unico handicap, controllare la cottura degli ingredienti per buona parte della serata! Per l‘happy hour, invece, la parola d’ordine è l’ora: si inizia molto presto (tardo pomeriggio) e si fatica poco in cucina. Meno impegnativo ed elegante di una cena, permette di godersi la serata senza stress (scegli ricette semplici come i crostini con tapenade e crema di tonno, il patè di prosciutto all’ananas, i bignè farciti ai gamberi e alla trota). Il tavolo degli aperitivi va curato: deve esserci, infatti, un’ampia scelta di bibite sempre fresche. Se preferisci, invece, una cena tradizionale, opta per un buffet freddo: prepara tutto in anticipo per goderti gli amici in santa pace. Paste fredde, spiedini di frutta, frittate, uova ripiene, le possibilità sono infinite! Qualunque sia la tua scelta, non dimenticare l’illuminazione: crea l’atmosfera con luci soffuse, candele profumate e lanterne da giardino. Inoltre, metti ovunque cuscini grandi e comodi, inventa spazi nuovi, crea angoli per chiacchierare o per ascoltare musica. D’obbligo piatti, bicchieri e tovaglioli di carta; se tieni all’eleganza, usa il vetro per i bicchieri da cocktail!

TRUCCO AMICO: le zanzare sono veri nemici, quindi abbonda di candele alla citronella e metti a disposizione degli ospiti alcuni prodotti per proteggersi dalle punture degli insetti (come Orphea® Naturale Protezione Persona).

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook