Congelare i cibi nel freezer: 7 regole infallibili!

Frozen Vegetables
Sai come utilizzare al meglio il tuo freezer? Per congelare i cibi in modo sano e corretto, è opportuno seguire alcune regole.

  1. Innanzitutto, dato che il congelamento non rigenera gli alimenti e la loro degradazione è solo molto rallentata (ma non azzerata), scegli solo alimenti freschi e di stagione, e non ricongelare ciò che è già stato decongelato.
  2. I prodotti devono essere puliti, lavati e poi, per evitare la contaminazione di odori e di sostanze (per es. l’ossigeno provoca l’irrancidimento dei grassi), vanno avvolti con cellophane, alluminio o messi nei contenitori. Ricordati anche di eliminare tutta l’aria dai sacchetti, perché fa da isolante e danneggia il congelamento.
  3. Fai attenzione a non mettere alimenti freschi contemporaneamente nel congelatore più del 10% del suo volume: inserire troppo cibo a temperatura ambiente rallenta il congelamento.
  4. Non mettere a contatto i cibi freschi con quelli già congelati.
  5. Ricordati anche di rispettare i tempi: i piatti preparati si conservano per 1-3 mesi, la carne da 8 a 12 mesi, il pesce 6-8 mesi, la frutta, se zuccherata, anche 12 mesi.
  6. Avrai una migliore qualità se il decongelamento sarà lento (prima nel frigo e poi a temperatura ambiente); se troppo rapido, per es. con il forno, rischi di alterare la superficie rispetto all’interno: usa i programmi decongelanti dei forni a microonde, sono ottimi. Solo i prodotti che cuociono a fuoco lento possono essere decongelati direttamente in cottura.
  7. Ultima avvertenza, tieni regolarmente pulito il tuo freezer con Mister Magic® Sbrinafacile, oggi nella nuova formula!

 

 

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook

Lascia un commento