Budino alla pesca: con latte e uova, tutto naturale!

budini di pesca con kiwi

Budino alla pesca: con latte e uova, tutto naturale! Ideale per la merenda!

Dosi per: 4 persone Difficoltà: facile Tempo: 25 minuti

Ingredienti: • 500 g di pesche • 3 tuorli • 120 g di zucchero • 30 g di farina • 1 bicchiere di latte • 1 baccello di vaniglia • 5 fogli di gelatina • 1 grappolo di uva bianca • 2 kiwi

Fate ammollare i fogli di gelatina in una ciotola in acqua fredda, poi strizzateli. Nel frattempo, sbucciate le pesche tagliatele a dadini e frullatele fino a ottenere un composto quasi cremoso. Montate i tuorli con metà zucchero in modo che diventino gonfi e spumosi, quindi incorporate la farina setacciata.

Preparate la crema. Scaldate il latte con il baccello di vaniglia e il rimanente zucchero, unite i tuorli montati, togliete il baccello, mescolate, e fate addensare per 7-8 minuti, a fuoco basso, amalgamando.

Lasciate intiepidire la crema, aggiungete i fogli di gelatina e fateli sciogliere, mescolando; unite anche il passato di pesche e mescolate ancora.

Versate il composto negli stampi individuali da budino, mettete in frigorifero e fate rassodare per circa 2 ore. Quindi pulite e tagliate a metà gli acini di uva, sbucciate e affettate i kiwi a rondelle; sformate ciascun budino sui piatti individuali, decorate con la frutta e servite il vostro budino alla pesca.

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook

Lascia un commento