Conchiglie ai pistacchi

conchiglie ai pistacchi

Dosi per: 4 persone Difficoltà: facile Tempo: 20 minuti  Vino: Etna bianco

Ingredienti: • 400 g di conchiglie • 150 g di mozzarella di bufala • 150 g di prosciutto affumicato in una sola fetta • 30 g di pistacchi già sgusciati • 3 cucchiai di olio extravergine • 3 rametti di basilico • sale fino e grosso • pepe

Stacca dal rametto le foglie di basilico, lavale, asciugale e passale al mixer assieme a 3 grani di sale grosso e all’olio extravergine. Tieni da parte la salsa ottenuta. Immergi per qualche istante i pistacchi in acqua bollente, spellali eliminando la pellicina che li ricopre e poi tritali grossolanamente con il pestello nel mortaio. Strizza con le mani la mozzarella per farle perdere il liquido interno, oppure mettila a scolare nel colino per 15 minuti, quindi tagliala a cubetti. Riduci a dadini anche il prosciutto. Lessa al dente le conchiglie e blocca la cottura mettendole per qualche istante sotto l’acqua corrente. Scolale e condiscile con la salsa di basilico preparata. Aggiungi il prosciutto, la mozzarella e i pistacchi, e condisci con sale e pepe. Mescola e servi.

 LA MAGIA IN PIÙ
Se non possiedi il mortaio con il pestello, stendi uno strofinaccio pulito sul piano da lavoro, adagiaci i pistacchi spellati e tritali passandoci sopra, con forza, un bicchiere tozzo e robusto. E il problema è risolto!

 

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook