Zuppa di legumi con cicerchie e fette di pane abbrustolito

Zuppa di legumi con cicerchie e fette di pane abbrustolito

Dosi per: 6 persone Difficoltà: media Tempo: 45 minuti + ammollo

Ingredienti: • 600 g di cicerchie • 1 cipolla • 1 carota • 1 costa di se­dano • 70 g di pancetta • 100 g di po­modo­rini maturi • 1,5 dl di olio extravergine di oliva biologico • 70 g di pecorino grattugiato • 6 fette di pane casereccio raffermo • 1 peperoncino • sale.

Mettete a bagno le cicerchie in una ciotola colma di acqua a temperatura ambiente, per almeno 24 ore. Al momento di preparare la zuppa, tritate insieme la pancetta, la cipolla, la carota e il sedano precedentemente puliti. Metteteli a rosolare in un tegame di coccio con 0,5 dl di olio extravergine di oliva.

Lavate e tagliate a dadini il pomodoro e poi aggiungetelo al soffritto. Scolate le cicerchie, versatele nel tegame con il soffritto. Coprite con 2 l di acqua calda, unite un pezzetto di peperoncino, salate. Fate cuocere la zuppa di legumi a fuoco medio e a tegame coperto, per circa 40 minuti.

Distribuite le fette di pane nelle singole scodelle, ricopritele con la zuppa di legumi e lasciate riposare il tutto per qualche minuto. Poi, condite con il resto dell’olio extravergine e servite con il pecorino a parte. In alternativa, abbrustolite le fette di pane nel grill del forno, prima di metterle nei piatti. Poi, versatevi sopra la zuppa di legumi.

Il nostro consiglio
Per condire la zuppa di legumi, utilizzate un olio extravergine di oliva di buona qualità, con spremitura a freddo, biologico e dal sapore deciso, come, ad esempio, quello pugliese.

Dopo aver cucinato la zuppa di legumi, pulite in un attimo i fornelli della vostra cucina con il Lavafornelli Mister Magic: lo spruzzate, lo stendete con un panno umido e NON risciacquate! 

 

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook

Lascia un commento