Eliminare il calcare dalla macchina del caffè: ecco come fare!

caffe

Come fare per eliminare il calcare dalla macchina del caffè? Ecco una piccola guida su cosa è utile sapere e cosa bisogna fare per risolvere il problema.

La macchina per il caffè espresso è lenta, fa rumore e il caffè è meno buono? Prima di decidere di cambiarla, controllate il livello di calcare, perché spesso il problema può essere tutto lì. Verificato ciò, il prossimo passo è capire come poterlo eliminare. È meglio provare con decalcificanti appositi oppure i rimedi naturali?

Rimedi naturali

1. Aceto: per una manutenzione periodica, diluite circa 250 ml di aceto in 750 ml acqua. Non è pericoloso, ma alla lunga potrebbe danneggiare le parti in gomma della macchina. 

2. Bicarbonato: è poco efficace contro il calcare, ma è molto economico.

3. Acido citrico: efficace sul calcare, ha un impatto ambientale quasi nullo (circa 50 volte meno dell’aceto) e si può acquistare in negozi specializzati.

Decalcificanti
In commercio ne esistono di vari tipi, ma in generale hanno di buono che sono più incisivi sull’eliminazione del calcare perché sono più concentrati e hanno formulazioni più forti. Sarebbe consigliato l’uso se si è trascurata a lungo la macchinetta e se il calcare è abbondante. 

Fate attenzione a sceglierne uno che sia inodore e a base di acido citrico, come il Decalcificante per macchine da caffè Mister Magic, che è biodegradabile al 98%, è molto efficace (toglie anche la ruggine da tutti i piccoli elettrodomestici) e il suo formati da 200 ml permette anche un notevole risparmio!

 

Eliminare il calcare passo passo
Il processo di pulizia andrebbe ripetuto ogni 2-3 mesi a seconda dell’utilizzo della macchina e della durezza dell’acqua.

  1. Per prima cosa dovete svuotare completamente la macchina anche da capsule/cialde utilizzate.

  2. Riempite il serbatoio con acqua e acido citrico o con il prodotto specifico che decidete di utilizzare (leggete le istruzioni per la diluizione).

  3. Mettete un contenitore capiente sotto il beccuccio che eroga il caffè.

  4. Azionate il programma per la decalcificazione, se la macchina ce l’ha, altrimenti agite come per preparare il caffè, fino a svuotare completamente il serbatoio.

  5. Riempite il serbatoio solo con acqua fresca e azionate di nuovo la macchina e fate svuotare ancora il serbatoio.

La vostra macchina espressa è pronta per l’uso. E buon caffè!

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook

Lascia un commento