dolce di san valentino mousse

Dolce di San Valentino: la mousse al cioccolato bianco e nero!

Allegra sposa novella
6 Febbraio, 2018

Se avete deciso di festeggiare la giornata degli innamorati per antonomasia, allora è d’obbligo scegliere un menu speciale! Non trascurate il dolce di San Valentino: romantico, afrodisiaco o goloso? Come lo preferite? Noi vi suggeriamo una ricetta facile e veloce da fare con il cuore! Segui i consigli di Allegra, moglie, casalinga e neo mamma, alle prese con la vita di tutti i giorni, più imprevedibile e stravagante che mai. Scopri la sua ricetta segreta alla fine dell’articolo!

San Valentino: una festa da sfatare?

Salve bella gente. E’ arrivato pure San Valentino. Mo’ non è che io voglia essere per forza ironica e dissacrante, ma sono anni che mi chiedo perché le coppie si debbano ricordare di autocelebrarsi tutte insieme in un unico giorno. Di sera. Affollando le strade che per tornare a casa ti ci vuole la forza pubblica. Tutti in giro poi manina nella manina, avvolti in un’aurea di tenerezza da carie ai denti.

Ecco, non è che io voglia per forza sottolineare questo. Né che la mia personalissima convinzione sia stata frutto di tutti i san Valentino che mi sono andati male. E’ perché sono un po’ allergica alle feste economicamente comandate. Insomma ,la mia dolce metà deve per forza aspettare il 14 febbraio per portarmi fuori a cena e giurarmi tutto il suo amore? Porca miseria, no!

Il look perfetto per serata romantica

Ma siccome in tempi di tempesta qua non si butta via nulla 😀, aspetto fiduciosa il rientro a casa del mio prode guerriero e medito seratina romantica anche io. Per una volta, messo al letto il pupone, ce la godiamo un po’ anche noi! Hip Hip urrà! E siccome per le occasioni speciali, ci vuole un vestito speciale, io mi ingegno (chili superflui compresi) con quel che si può, anche senza grosse pretese.

LEGGI ANCHE: La tisana dimagrante alle erbe che funziona davvero!

Sull’immancabile pantalone nero (perché il nero sfina un casino!) avete mai provato a mettere una magliettina aderente a manica lunga sotto e un’altra larga a maniche corte sopra? Colore a contrasto, ovvio. Fa un po’ effetto forzatamente giovane. Ma poi chi lo ha deciso che dopo una “certa” non si possa, anzi si debba, comunque osare?

Il make up giusto

Per il trucco gioco con i colori e mischio tutto. Io, ad esempio, in casi disperati uso la matita rosata e morbida per le labbra, inumidita un po’, può reggere meglio di un qualunque fard per dare vita ad un colorito spento.
Ci avete mai provato anche voi? E l’ombretto chiaro nell’angolo interno degli occhi e sotto la palpebra? Miracolosamente smetto di avere l’occhio da triglia stremata dal sonno! Insomma ci si arrangia, l’importante è la voglia di fare qualcosa di diverso, anche se si rimane a casa. Non siete d’accordo?

E siccome la babysitter mi potrebbe dare buca da un momento all’altro (perché la sfortuna di San Valentino è sempre in agguato), mi munisco di contromisure anche in questo caso. Cena romantica a lume di candela e dolce di San Valentino speciale: facile e tenero tenero!

Il mio dolce di San Valentino: morbidissimo e goloso

INGREDIENTI: 200 g di biscotti al cioccolato, 75 g di nocciole, 50 g di burro. Per la crema al cioccolato: 100 ml di panna, 150 g di panna montata, 100 g di cioccolato fondente. Per la crema al cioccolato bianco: 100 ml di panna, 150 g di panna montata, 100 g di cioccolato bianco. 

  • Tritate i biscotti e le nocciole, poi a parte tritate grossolanamente il cioccolato
  • Mescolate tutto al burro ammorbidito e riempite la base sul fondo di 4 vasetti monoporzione (o bicchieri). Sceglieteli romantici, di colore rosso o con i cuori.
  • Sciogliete il cioccolato bianco e mescolatelo alla panna. Quando saranno ben amalgamati, aggiungete la panna montata, mescolando delicatamente dal basso verso all’alto.
  • Versate la crema di cioccolato bianco sulla base di biscotti e nocciole.
  • Sciogliete il cioccolato fondente e mescolatelo alla panna. Quando saranno ben amalgamati, aggiungete la panna montata, mescolando delicatamente dal basso verso all’alto.
  • Versate la crema di cioccolato fondente su quella di cioccolato bianco.
  • Fate raffreddare e mettete in frigo per mezz’ora. Prima di servire, decorate il dolce di San Valentino a piacere con cioccolato a scaglie.

Buona festa degli innamorati a tutti voi. E se non siete innamorati, ricordate di innamorarvi di voi stessi. Ogni tanto è un toccasana! 😍

LEGGI ANCHE: Cantucci toscani: la ricetta originale dei biscotti con le mandorle

 

Scopri qui tutti i prodotti della linea MISTER MAGIC®

Send this to a friend