eliminare il calcare dalla doccia

Eliminare il calcare dalla doccia e la muffa dalle piastrelle: i rimedi naturali da preparare in casa

Allegra sposa novella
novembre 5, 2018

Come si fa ad eliminare il calcare dalla doccia e la muffa dalle piastrelle? Esiste una rapida soluzione fai da te che li elimina tutti e due. Segui i consigli di Allegra, moglie, casalinga e neo mamma più imprevedibile e stravagante che mai, alle prese con la vita di tutti i giorni. Scopri il suo segreto alla fine dell’articolo!

LEGGI ANCHE: Come profumare armadi e cassetti in modo naturale e a lungo

Doccia calda, guida semplice alla sopravvivenza

Ciao! Oggi sono alle prese con la doccia di casa. Non so se anche a voi funziona così, ma a casa mia per riuscire a lavarsi con acqua calda costante bisogna giocare di anticipo. Oltre a tenere rigorosamente chiuso il lavello della cucina, occorre anche aprire un filo d’acqua del lavandino del bagno. Solo così ci si può infilare sotto la doccia e sperare nella buona sorte!

E’ per questo che ogni volta che uno di noi si lava, tutto il condominio lo sa partecipando all’urlo “NON APRITE L’ACQUA, STO ENTRANDO IN DOCCIAAA”! Quello che però mi manda ai matti è la pulizia. Possibile che nonostante tutto l’olio di gomito restino sempre macchie di muffa e che basti una doccia per lasciare i vetri macchiati?

Come eliminare il calcare dalla doccia e la muffa

Per risolvere il problema del calcare e della muffa, io faccio così.

  1. Per eliminare il calcare dalla doccia, ho preparato un detersivo speciale miracoloso.
    • Mescolate ½ litro di aceto bianco, 1 cucchiaio di bicarbonato e il succo di 2 limoni. Chiunque entri in doccia ha l’ordine tassativo prima di uscirne di spruzzarlo sulle pareti e sul vetro della doccia, lasciare agire 2 minuti e poi risciacquare.
      Solo dopo può uscire avvolto nell’accappatoio! Pene severissime ho stabilito per i trasgressori (uno solo d’altronde, visto che si tratta dell’amato coniuge che delle macchie di calcare se ne frega assolutamente).
  2. Per la muffa tra le piastrelle della vostra doccia, ho escogitato con una soluzione efficacissima.
    • Basta mescolare in 2 litri di acqua tiepida 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio di acqua ossigenata. Spruzzo e passo con una spugna ruvida.

Infine, la regola per eccellenza…

Ma il segreto dei segreti resta sempre e solo uno: non lasciare mai stratificare muffa e calcare. Per questo occorre essere senza pietà: chi si fa la doccia, dopo pulisce i residui di acqua! All’occorrenza poi ci si libera della muffa. 😬

LEGGI ANCHE: Pattumiera: 5 consigli per averla sempre pulita senza cattivi odori!

Il nostro consiglio

Hai lo scarico della doccia che manda cattivo odore? Tienilo pulito senza batteri e tracce di capelli, peli e sporco con un prodotto specifico: Zero Odori Trattamento lavelli e docce Mister Magic®. Adatto per lavelli in bagno e cucina, ma anche per docce e vasche da bagno. 

  1. I suoi ingredienti attivi sono di origine naturale (agenti biologici attivi).
  2. Deodora gli scarichi al profumo di menta e agrumi.
  3. La sua formula non è aggressiva  ed è indicata per tutti i tipi di tubature.
  4. L’azione anti-odore è immediata.

Scopri qui tutti i prodotti della linea MISTER MAGIC®

Send this to a friend