eliminare le macchie dai tappeti

Come eliminare le macchie dai tappeti: l’ingrediente infallibile!

Allegra sposa novella
settembre 25, 2018

Come si fa ad eliminare le macchie dai tappeti? Esiste un ingrediente infallibile, un prodotto comune, che abbiamo tutti dentro casa. Segui i consigli di Allegra, moglie, casalinga e neo mamma più imprevedibile e stravagante che mai, alle prese con la vita di tutti i giorni. Scopri il suo segreto alla fine dell’articolo!

Agli amici bisogna voler bene, sempre e comunque

LEGGI ANCHE: Macchie di inchiostro: i metodi naturali per eliminarle dai tessuti

Ma lo avete anche voi l’amico pasticcione che vi devasta casa ogni volta che ci mette piede? Beh io sì! Gli voglio un mondo di bene, è il mio amichetto del cuore praticamente da sempre. E’ quello che non riesce a mangiare un dolce senza seminare briciole, quello che rovescia bicchieri di vino, quello in grado di macchiare tappezzerie e tende in modo indelebile, quello che comunque e dovunque passi lascia una scia di danni dietro di sé!

E’ fatto così. Prendere o lasciare. E io me lo tengo. Il fatto è che nel tempo è diventato anche l’amichetto del cuore dell’amato coniuge ed essendo assolutamente privo di moglie, fidanzata, amica, compagna o amante di sorta, ormai vive in pianta stabile a casa mia. Il pupone quando lo vede non sta nei panni dalla gioia: lo zio perfetto con cui combinare disastri!

Amanti della bicicletta pasticcioni!

L’altro giorno ha aiutato la mia dolce metà a rimettere a posto la bicicletta. Non so che diamine abbiano mai potuto combinare, ma dopo il loro passaggio è stato un disastro! Dicono ci volesse il grasso per ungere bene gli ingranaggi, ma quanto diamine di grasso può volerci per ungere bene due biciclette? Ho provato a tenerli fuori casa, ma è stato del tutto inutile. Così quando me li sono visti rientrare neri e lerci dalla testa ai piedi, li ho spediti in bagno con due spugne ciascuno. Neppure l’asciugamano gli ho dato! Direttamente la retina per strofinare le pentole!

Quello che non ho capito è come siano riusciti a lasciare orme di grasso con le scarpe! Pure sul tappeto all’ingresso!
– Non sono stato IO! – L’amico del cuore nega rigorosamente.
Ma l’impronta non concede sconti di pena: l’amato coniuge, che per sicurezza già si era defilato in bagno, porta il 43; lui che è alto più o meno una ciliegia e una banana, porta il 39! Sono peggio di Miss Marple, io! E l’ho spedito in bagno, scalzo però!

Come eliminare le macchie dai tappeti

Comunque, volete sapere come si tolgono le macchie dai tappeti, anche quelle impossibili? Quelle macchie grasse che si infilano nei tessuti e non ci abbandonano più, insomma.
Io uso una noce di schiuma da barba sulla macchia. Lascio agire per qualche minuto e poi rimuovo tutto con un panno chiaro pulito. Poi spazzolo con una spazzola dura appena bagnata di acqua e aceto. Impossibile fallire, la macchia è spacciata. La schiuma da barba è incredibile per eliminare le macchie dai tappeti. Fa miracoli su tutte le macchie grasse, provatela anche sui vetri di cucina.

LEGGI ANCHE: Macchie materasso: i metodi naturali più efficaci per eliminarle

Il nostro consiglio

Per eliminare odori sgradevoli dalla vostra tappezzeria del salone (divano, cuscini, tende, tappeti) provocate dal fumo di sigaretta, dagli odori della cucina, oppure dalla presenza di animali domestici, provate Zero Odori Ambienti e Tessuti, il prodotto spray che assorbe gli odori sgradevoli e li elimina, rilasciando un gradevole profumo agli estratti naturali di eucalipto e agrumi.

 

Scopri qui tutti i prodotti della linea MISTER MAGIC®

Send this to a friend