Le ali ai piedi!

Lifestyle
28 Gennaio, 2014

Con il grande caldo estivo, spesso capita di avere un certo gonfiore ai piedi. Si tratta di un problema circolatorio dovuto alle temperature elevate e alle scarpe: i piedi si gonfiano perché devono sopportare il peso del nostro corpo e, se costretti in calzature strette, scomode e con tacchi alti, la situazione peggiora. Quindi, prima cosa, indossa sempre un tacco minimo (2 cm) e fai attenzione a non usare una pianta troppo stretta. Poi, la sera, a casa, prepara un pediluvio: se i piedi sono solo un po’ stanchi, aggiungi camomilla e menta e poi fai un massaggio con l’arnica. Se, invece, il gonfiore è evidente, fai impacchi di acqua calda e fredda alternati: la variazione della temperatura è una ginnastica vascolare che aiuta ad attivare la circolazione. Al termine, massaggia con crema idratante, partendo dalle dita e arrivando al collo del piede, con movimenti circolari. Le piante amiche sono la centella, il mirtillo, l’edera, la vite rossa e il sambuco, che favoriscono il microcircolo, mentre l’ananas, la rutina, l’olio dell’albero del tè agiscono contro i ristagni di liquidi, attenuando la sensazione di pesantezza. Sostanze come il mentolo e il mentile lattato hanno, invece, un immediato effetto decongestionante e rinfrescante. Oltre a questi rimedi naturali, esistono in commercio dei prodotti specifici che aiutano a migliorare la circolazione del sangue e ad alleviare il dolore e il senso di gonfiore (come i prodotti della linea Podovis®).

TRUCCO FITNESS: per la salute e la bellezza delle tue gambe cammina almeno 20 o 30 minuti al giorno, a passo veloce. Non solo migliorerà la circolazione e la tua linea, ma anche l’umore ne gioverà.

 

Send this to a friend