Come pulire i fornelli: 5 consigli per un piano cottura splendente e senza aloni!

pulire_fornelli

Pulire i fornelli: come farlo in modo rapido e senza lasciare aloni? Ecco 5 consigli per ottenere un piano cottura splendente e igienizzato!

1. Sul piano cottura non bisogna mai utilizzare detersivi abrasivi né spugnette ruvide (come le pagliette metalliche ad esempio), soprattutto se il piano è in acciaio: meglio invece una spugna morbida imbevuta di un prodotto poco aggressivo o di un sapone neutro. I piani cottura in vetroceramica si puliscono anche con prodotti indicati per il vetro, sempre con spugne e pezzette morbide.

2. Se le macchie sono “fresche” sarà più facile rimuoverle: per questo è meglio pulire i fornelli subito dopo aver cucinato! Se dovete eliminare incrostazioni e macchie difficili, meglio lasciar agire il detersivo per qualche minuto prima di risciacquare, e sui residui di cibo molto ostinati potete far agire una poltiglia di acqua e bicarbonato. Il trucco per non lasciare aloni e “strisciate”? Nel caso del piano cottura in acciaio, passate la spugna seguendo il verso della satinatura dell’acciaio!

3. Per evitare che l’acciaio si ossidi o che rimangano i segni delle goccioline di acqua, asciugate subito e con cura, utilizzando un panno morbido. Prima asciugate, meglio è!

4. Ovviamente, bisogna pulire anche le griglie: che siano in ghisa o in acciaio, è consigliabile non lavarle in lavastoviglie (la ghisa è molto porosa e potrebbe rovinarsi, mentre l’acciaio non deve stare troppo a contatto con l’acqua) ma trattarle semplicemente con acqua e sapone sgrassante.

5. Ricordate di pulire anche i fornelli veri e propri, di solito composti da due pezzi. Trattateli come le griglie, e non tralasciate la sporcizia accumulata nei forellini: si elimina semplicemente con l’aiuto di uno stuzzicadenti o di un piccolo spazzolino, in modo che la fiamma abbia via libera.

CONSIGLI UTILI
Se volete provare un prodotto efficace e professionale per pulire i fornelli e piani cottura, che vi fa risparmiare anche tempo perché non richiede alcun risciacquo, scegliete il Lavafornelli Mister Magic , l’ideale per la pulizia dei fornelli in acciaio, in vetroceramica, ottimo anche per pulire la ghisa!

Il Lavafornelli Mister Magic elimina in una sola passata lo sporco più difficile, come il grasso e l’unto dalla cucina in acciaio oppure dalle piastre a induzione. La confezione da 500 ml, poi, è davvero conveniente: ne basta poco e potete arrivare anche a 90 trattamenti!

Inoltre, non lasciatevi sfuggire l’offerta del momento: se scegliete Helpling per pulire la vostra casa in modo professionale, potete ricevere in omaggio 3000 Ovetti Assorbiodori e 3000 Lavafrigo e Microonde Mister Magic! Attenzione, l’offerta è valida fino a metà luglio. Se volete saperne di più, leggete qui tutta la promozione. 

LO SCONTO ONLINE
Non dimenticate un’altra vantaggiosa offerta, valida fino ai mesi estivi! Il sodalizio Mister Magic e Helpling raddoppia: acquistando i prodotti Mister Magic sul sito, riceverete subito un buono sconto di 10 euro da utilizzare sul sito Helpling per la pulizia della casa.

Se ti va, lascia direttamente un commento con il tuo profilo Facebook

Lascia un commento